foto

S ituato a Sulmona, l’Hotel Armando’s regala viste sui monti della Maiella e del Morrone e offre un giardino, un ristorante e camere con aria condizionata e connessione Wi-Fi gratuita. Tutte le sistemazioni sono decorate in stile moderno e dotate di TV a schermo piatto, balcone e bagno privato con articoli da toeletta.Aperto solo su richiesta, il ristorante dell’Armando’ s è specializzato nella cucina mediterranea e locale. Al mattino vi attende la prima colazione a buffet nella sala di ristoro. In estate potrete gustare i pasti nel giardino, arredato con tavoli e sedie. L’aeroporto internazionale di Pescara è raggiungibile in meno di 1 ora in auto. A solo 300 metri dalla struttura si trovano le fermate degli autobus che forniscono collegamenti con Roma e Napoli.

Sulmona

Sulmona, patria nativa del poeta delle “Metamorfosi”, Publio Ovidio Nasone, sarebbe stata fondata secondo la leggenda da Solimo compagno di Enea. E’ una cittadina di circa 25.000 abitanti, posta a 400 metri di altitudine sul livello del mare.
Situata nel centro dell’Abruzzo in un’ampia conca delimitata dalle montagne più alte degli Appennini, è posizionata a pochi passi dalle pendici del massiccio della Majella.

 Continua a Leggere 

Cosa vedere

Partendo dalla Cattedrale di San Panfilo, eretta nell’VIII secolo sulle rovine di un tempio pagano, si attraversano i viali alberati della Villa Comunale fino ad arrivare a piazzale Carlo Tresca con il monumento ai Caduti, dove si affaccia il settecentesco palazzo vescovile.

Continua a leggere…

Le escursioni

A pochi chilometri da Sulmona si possono fare escursioni naturalistiche, passeggiate a cavallo, visite a borghi antichi, abbazie medioevali e castelli, rilevanti siti archeologici.

Continua a leggere

Itinerari a Attività per tutti i gusti

A soli 5 Km. da Sulmona l’imponente Abbazia di Santo Spirito al Morrone casa Madre dell’Ordine dei Celestini. Fondata nel XII secolo dal futuro Papa Celestino V, conserva all’interno della chiesa la Cappella Cantelmo-Caldora con affreschi del quattrocento.

Continua a leggere….

Per gli amanti delle tradizioni Popolari

La settimana di Pasqua è senza dubbio il periodo più ricco di manifestazioni sacre.

Sulmona ripropone ogni anno nel giorno del Venerdì Santo la processione del Cristo Morto, con il famoso coro formato da più di 100 elementi la cui caratteristica è il passo “a struscio”, eseguito dagli stessi coristi e dai portatori delle statue e dei fanali processionari, che consiste nel procedere strusciando, appunto, sonoramente le scarpe a terra in sincrono con le musiche di accompagnamento.

Continua a leggere…

Booking

Siamo presenti su booking, potrai controllare personalmente cliccando qui